Benvenuto nel sito de La Grotta di Merlino, uno dei più importanti e conosciuti negozi italiano dedicati al Gioco Intelligente in tutte le sue forme. Qui potrai trovare una descrizione ampia del nostro negozio e delle sue molteplici attività, essere informato dei suoi progetti e conoscere i risultati di tutto ciò che organizza!


Archivio news

Collezionismo

Cllezionismo GDR: VAMPIRI. IL REQUIEM e TOLKIEN QUEST. NIGHT OF NAZGUL

Il fine settimana è lontano anche se sei un vampiro immortale.

Nessuna descrizione della foto disponibile.

VAMPIRI. IL REQUIEM (giocco di ruolo – 25 Edition)
Quando agli inizi degli anni 2000 si è deciso di interrompere la linea La Masquerade per qualcosa di nuovo, si è voluto creare un gioco che avesse maggiore coesione e coerenza nell’ambientazione Mondo di Tenebra (anche per favorire incroci non altri giochi che usano la medesima ambientazione) e concentrarsi sull’aspetto di crescita del personaggio e sulla sua consapevole graduale perdita dell’umanità (viene introdotta la Bestia, entità presente in ogni vampiro).
Alcune novità riguardano ancora i clan, ridotti in numero e resi meno vincolanti nell’evoluzione del PG; inoltre il vampiro è meno potente e più vulnerabile alle minacce della società umana.
Praticamente tutto un altro modo di giocare Vampiri.
Questa è la prima edizione, uscita in Italia nel 2005.

Nessuna descrizione della foto disponibile.

TOLKIEN QUEST. NIGHT OF NAZGUL (librogame – Iron Crown Enterprises)
Uscito nel 1985, è il primo della serie di otto titoli che definiamo erroneamente librogame in quanto sono, sì giocabili in solitario, ma con un parterre di regole così complesse che possono solo derivare dalla scuola del gioco di ruolo: ogni volume ha una trentina di pagine di regolamento, con molte varianti e opzioni, e, in più, il giocatore si muove su mappe esadecimali.
Ma è la storia editoriale un’altra delle cose che rende questi titoli eccezionali: infatti la I.C.E. ebbe dei problemi di riconoscimento delle license da parte della Tolkien Enterprises che all’epoca deteneva i diritti; questo portò addirittura al richiamo dal commercio e alla distruzione dei primi quattro titoli (!).

Collezionismo GDR: WIZARD’S SPELL COMPENDIUM Vol. 1 e HACKMASTER

Casomai il vostro grimorio fosse lacunoso.

Nessuna descrizione della foto disponibile.

WIZARD’S SPELL COMPENDIUM Vol. 1 (supplemento per ADVANCED DUNGEONS AND DRAGONS 2nd Edition- TSR)
Dal 1996 al 1998 furono pubblicati quattro volumi nell’intento di fornire un supplemento consultabile alfabeticamente con tutti gli incantesimi, a imitazione di quanto era già stato fatto per gli oggetti magici nella Encyclopedia Magica.
Sono presenti tutti gli incantesimi editi dal 1975, in forma riveduta e aggiornata, con un apparato che permette di vedere l’origine bibliografica dell’incantesimo e, attraverso alcune icone, l’ambientazione di riferimento.
Alla fine sono presenti anche indici analitici.

***

Questo gioco in realtà non esiste.

L'immagine può contenere: spazio al chiuso

GAME MASTER’S GUIDE (supplemento per HACKMASTER 4th Edition – Kenzer & Company)
Questo è un supporto a uno dei giochi di ruolo con la storia più singolare che esista: dovete sapere che Hackmaster nasce su un fumetto culto per i giocatori di ruolo, Knights of the Dinner Table. Durante una delle tante partite si vedono i protagonisti giocare al gdr invetato, HackMaster 3rd Edition, una chiara parodia di Dungeons and Dragons.
La cosa piacque tanto ai lettori che chiesero all’editore del fumetto di pubblicare davvero questo gioco e nel 2001 nacque HACKMASTER 4th Edition (in realtà la prima reale), un gioco di ruolo che a tutti gli effetti riprendeva, amalgamando e rendendo più coerenti le regole di ADnD e, al contempo, aggiungeva un pizzico di parodia.

Collezionsmo GDR: ARMS LAW

Agli esordi di ROLEMASTER.

Nessuna descrizione della foto disponibile.

ARMS LAW (gioco di ruolo generico – Iron Crow Entrateiment)
Questo volume, pubblicato nel 1980, in realtà è la prima edizione assoluta di quello che, unito ad altro materiale, diverrà ROLEMASTER nel 1984.
Era un supplemento generico per i combattimenti adattabile a qualsiasi ambientazione o gioco di ruolo già esistente (e all’epoca significava fare concorrenza senza nominarlo a DnD); si usano due dadi percentuali, e il combattimento era potenzialmente più letale e accurato, sopratutto nella pratica di assegnare valori ed effetti differenti alle armi e armature (in particolare, quest’ultimo fattore lo rende un filo più complesso di quello che era in commercio all’ora: sono molti i calcoli da fare usando questo regolamento).
Questo manuale è ancora molto primitivo: presenta il volume e dei fogli con statistiche per la rapida consultazione; solitamente era tenuto a se in una busta di plastica entro cui si vendeva.
Un classico nella sua veste più rara.

PREORDINI E OFFERTE

BUNDLE* DUNGEONS & DRAGONS

Contiene : Manuale del Giocatore, Guida del Dungeon Master, Manuale dei Mostri, Schermo del Dungeon Master e set di dadi fortunati.

Prezzo: 150 euro anziché 180 euro.

*Bundle e Preordini non sono cumulabili con tessere fedeltà o altri sconti e/o promozioni

DM Magazine
InfoLudiche.org
Inspired Device Fenomena • Il gioco di ruolo dell'insolito
Super Adventures JustPlayWith.it